Formula E Roma, che attesa a Roma: sorpassi al limite, Massa cerca il riscatto

In sei gare sei vincitori diversi: che lotta per il Mondiale. Tutto in esclusiva su Mediaset

  • A
  • A
  • A

Dopo il successo dello scorso anno, l'attesa per il secondo E-Prix di Roma di Formula E è molta e noi di Sportmediaset, in esclusiva, non vi faremo perdere neanche un secondo. I biglietti sono andati a ruba e all'Eur sono attesi 35mila tifosi, ben cinquemila in più rispetto a dodice mesi fa: la cornice sarà fantastica. Dagli spalti alla pista e sarà lotta vera perché la Season 5 non ha ancora trovato un dominatore.

Sei gare e sei vincitori diversi: Da Costa, D'Ambrosio, Bird, Di Grassi, Mortara e Vergne. Nella Capitale sarà gioia per un settimo pilota o ci sarà qualcuno in grado di far doppietta? Le luci sono puntate tutte su Felipe Massa che in Italia è amato dalla gente per via del suo bellissimo passato in Ferrari. Per ora il brasiliano, alla sua prima stagione nel Mondiale elettrico, ha faticato molto ma il quinto posto di Hong Kong fa ben sperare per un exploit nella sua seconda casa.

Lotta per il titolo molto avvincente con il portoghese della Bmw Felix Da Costa che guida la classifica con un punto di vantaggio su D'Ambrosio e otto sul duo Vergne-Bird. Lotta vera con tantissime sportellate lungo le 21 curve del circuito cittadino dell'Eur. Programma fitto con le monoposto che sabato inizieranno a girare in pista alle 7:30 per le prime libere, alle 10 il secondo turno mentre dalle 11:45 si inizierà a fare sul serio con le qualifiche e la Super Pole. Alle 16:03 si spegneranno i semafori rossi e scatterà la gara di 45 minuti più un giro da vivere tutti d'un fiato. In tribuna e davanti alla tv, su Italia 1.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments