F1 Gran Bretagna, Gasly svetta nelle Libere 1

Red Bull e Mercedes davanti alle Ferrari al termine di una sessione anomala

di DANIELE PEZZINI

Pierre Gasly è il pilota più veloce nel primo turno di libere del GP di Gran Bretagna, decima tappa del Mondiale F1. Il francese ha strappato un 1'27''173 negli istanti finali della sessione, regolando la Mercedes di Bottas (+ 0''456), l'altra Red Bull di Verstappen (+ 0''836) e il leader del campionato Hamilton (+ 0''949). Inizio in salita per le Ferrari: 5° tempo per Leclerc, 6° per Vettel, entrambi oltre il secondo di ritardo.

La F1 torna a casa

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
32
33
34
35

È stato un avvio di weekend piuttosto anomalo quello che è andato in scena sul circuito di Silverstone. La Mercedes ha dominato la prima parte della FP1, facendo la differenza soprattutto con le gomme medie, mentre l'asfalto nuovo e particolarmente scivoloso mandava in crisi tutti gli altri team. Poi, a mezzora dalla fine, una leggerissima pioggia ha spinto molti piloti a rientrare ai box e testare le gomme intermedie, ma nel finale, con la pista di nuovo completamente asciutta e più gommata, le Red Bull hanno alzato l'asticella. Gasly, l'ultimo a lanciarsi per un giro cronometrato, ne ha approfittato per mettersi a dettare il passo, rifilando distacchi importanti (ma poco veritieri) ai rivali. Bottas e Hamilton, infatti, hanno sfruttato la fine della sessione per testare solo il ritmo gara, apparso già devastante.

Al netto delle condizioni particolari, è stata una mattinata decisamente complicata per le Ferrari: le due SF90 sono apparse tutt'altro che competitive sia sul giro secco, sia sul passo, nettamente più lento di quello dei rivali. Il tempo finale di Vettel (+ 1''131) è quello ottenuto nella prima metà del turno, mentre quello di Leclerc (+ 1''080) è arrivato alla fine, mentre Gasly volava. Nei box del team di Maranello ci sarà parecchio da lavorare già per le Libere 2, con il meteo che resta incerto soprattutto in vista delle qualifiche di sabato.

Alle spalle delle Rosse ha chiuso la coppia Renault, con Hulkenberg (+ 1''630) davanti a Ricciardo (+ 1''858). A chiudere la top 10 la Toro Rosso di Albon e la McLaren di Sainz. Lontane dai migliori anche le altre monoposto motorizzate Ferrari: 15° Antonio Giovinazzi con la Alfa, 16° Kevin Magnussen con la Haas, 18° Kimi Raikkonen (che però ha girato solo 40 minuti prima di dare forfait per un problema tecnico) e 19° Romain Grosjean, autore di un clamoroso incidente in uscita dalla pit lane e poi mai in grado di trovare il ritmo.

TAGS:
Formula 1
Gran Bretagna
Silverstone
Libere

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X