qualifiche extreme e

Extreme E, Ocean X Prix: Loeb e Gutierrez dominano le qualifiche e salgono al primo posto, scalzata la Rxr

La coppia della X44 di Hamilton è la più veloce in Senegal davanti al team di Rosberg e alla Abt Cupra, i Sainz non terminano la prima sessione

  • A
  • A
  • A

La giornata di qualifiche per l’Ocean X Prix di Extreme E avverte tutti della velocità del Team X44 di Hamilton, che con Loeb e Gutierrez firma il miglior tempo complessivo in Senegal e sale al primo posto in classifica. A Dakar seconda posizione per la Rxr di Rosberg e terzo per la Abt Cupra. Agli shoot-out invece i Sainz, fermati da problemi tecnici nel Q1, la Chip Ganassi - nonostante una super prima sessione - e la Andretti.

Con quattro giri strepitosi il Team X44 di Hamilton si prende la gloria e i punti della qualifica e sorpassa in classifica generale la Rxr di Rosberg, ormai ex leader della competizione in vista delle gare domenicali. La prima sessione di qualifiche regala l’incredibile scenario dell’Oceano Atlantico affiancato alle dune e agli alberi del Senegal, mostrando immediatamente le differenze rispetto alla prima tappa. Se infatti la coppia più veloce è Gutierrez-Loeb del Team X44 - seconda in classifica generale -, a soli quattro secondi di ritardo girano gli statunitensi Price e LeDuc (Segi Tv Chip Ganassi Racing), ottavi dopo l’Arabia Saudita.

Sono questi quattro piloti i migliori, mentre i leader della Rosberg X Racing Taylor e Kristofferson chiudono ai piedi del podio. Meno di un secondo di ritardo per la Jbxe, che per l’occasione vede Kevin Hansen prendere le veci di Button. Problemi invece per la Andretti United di Munnings e Timmy Hansen e soprattutto per i Sainz della Acciona, ko per un problema tecnico. Assente anche Hurtgen, al suo posto c’è quindi Kleinschmidt al fianco di Ekstrom per la Abt Cupra, terza in Q1.

Nel Q2 un improvviso ma temporaneo stop al maxi-suv di LeDuc compromette però il cammino per la Chip Ganassi Racing, relegando quindi la coppia di statunitensi nello shoot-out insieme ai Sainz e alla Andretti. Anche nella seconda sessione il Team X44 conferma invece l’incredibile feeling con il Senegal e con Lac Rose, scalzando l’Rxr dal primo posto con due ottime prestazioni sia per Gutierrez che per Loeb: in semifinale 1 con loro ci sarà, oltre alla Rxr, l’Abt Cupra, abile a confermare il terzo tempo precedentemente fissato. La Semifinale 2 di Dakar sarà quindi formata da Veloce Racing, Jbxe e Xite Energy Racing.

GLI APPUNTAMENTI DI DOMENICA SU MEDIASET
Semifinali 1 e 2 dalle 12 in streaming su Sportmediaset.it
Gara dalle 16 su Canale 20 e in streaming su Sportmediaset.it

 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments