EPLANET

BMW, un milione di macchine elettrificate entro il 2021

La casa di Monaco aumenta gli investimenti nel settore della mobilità sostenibile. 25 modelli pronti a scendere in strada entro il 2023.

  • A
  • A
  • A

25 modelli full electric in produzione entro il 2023. E’ l’obiettivo della BMW che punta ad avere entro il 2021 un milione di vetture immatricolate tra elettriche pure (BEV) e ibride plug-in (PHEV)..Secondo il colosso tedesco già nel 2021 la domanda di veicoli elettrificati dovrebbe raddoppiare rispetto al 2019, con una proiezione da qui al 2025 di un incremento del 30% per ogni anno. 

Dopo la i3, con vendite cresciute del 20% rispetto al 2018, toccherà alla Mini Full Electric, in produzione nello stabilimento inglese di Oxford. Per la nuova nata di casa BMW si parla già di 78.000 possibili ordinazioni, prima ancora che dalla catena di montaggio esca il primo esemplare.

Nel 2020 toccherà alla BMW iX3, costruita in Cina, nella fabbrica di Shenyang. Nel 2021 è invece prevista l’uscita della BMW iNEXT  prodotta nello stabilimento di Dingolfing, in Germania. Subito dopo, sempre nel 2021, da Monaco usciranno i primi esemplari della i4.

Per la ricerca e lo sviluppo della mobilità elettrica BMW ha alzato del 9,4% l’investimento, passando da 3 miliardi e 881 milioni di euro a 4 miliardi e 247 milioni di euro.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments