L'EVENTO

Mv Agusta, prima volta al FuoriConcorso

I prossimi 21 e 22 maggio, in esposizione a Villa Sucota la Superveloce Ago e la Brutale 1000 RR della casa di Schiranna.

  • A
  • A
  • A

Con i suoi 75 anni di storia industriale e sportiva, la MV Agusta di Schiranna rappresenta la quintessenza del genio italico in tema di motori e design. Il marchio con le ali e la ruota dentata è oggi nel mondo icona di eleganza inarrivabile, sinonimo di velocità e alta tecnologia. Per gli appassionati delle due ruote incarna l’aristocrazia delle corse e l’inimitabile e magico tocco italiano nel progettare e realizzare vere e proprie opere d’arte motociclistica. Dai modelli prodotti in serie alle Limited Edition, ai pezzi unici realizzati individualmente su indicazioni dei clienti, ogni esemplare è un prorompente esempio di “Motorcycle Art”.

© ufficio-stampa

A Villa Sucota, i prossimi 21 e 22 maggio, saranno esposte la Superveloce Ago, dalle linee retrò ma al contempo incredibilmente moderne e la Brutale 1000 RR, dalla nuda ed aggressiva bellezza, capace di sviluppare una potenza da brividi. Durante la manifestazione verrà proiettato il docufilm “You See a Bike”, lungometraggio realizzato per il 75esimo anniversario del marchio, con protagonisti otto testimoni d’eccezione che raccontano “la moto” per eccellenza, dalla loro prospettiva. Un modo diverso e coinvolgente di “vedere” le moto e il mondo che le circonda.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti