VERSO JUVENTUS-TORINO

Torino, Juric: "Siamo carichi per fare un grande derby, Belotti può partire titolare"

Il tecnico dei granata alla vigilia della sfida con la Juve: "Questo è un momento in cui noi dobbiamo dare un segnale positivo"

  • A
  • A
  • A

"Ci siamo allenati bene e concentrati, vogliamo fare una grande partita: abbiamo la carica giusta, siamo consapevoli di quanto significa questa gara". Il tecnico del Torino Ivan Juric ha buone sensazioni alla vigilia del derby contro la Juve. Su Belotti, tornato nell'ultimo turno contro il Venezia dopo due mesi e mezzo di infortunio: "Ha fatto una buona settimana di allenamenti, può partire dall'inizio". E ancora: "Questo è un momento in cui noi dobbiamo dare un segnale positivo, non per ritrovare l’entusiasmo perché l'abbiamo, ma per noi stessi. Quindi puntare a fare una grande partita".

© Getty Images

"Il mio obiettivo personale, ma anche di tutta la società, è quello di crescere, ma non è che se ci sono due passetti meno positivi degli altri è tutto finito - ha proseguito Juric - Per crescere ci vuole tempo, coraggio, scelte giuste. Ora vedo un po’ di anomalia un po’ in tutto. "Ho rammarico per i punti persi con i gol all'ultimo minuto, altre sconfitte ci stanno. L'idea è quella di giocare bene, domani sarà la stessa cosa: vogliamo fare una partita al massimo, cercando di non subire due tiri e due gol come ci è capitato con il Venezia. Se non va come vorremmo, cercare comunque di portare a casa il risultato". E ancora: "Come si marca il tridente della Juve? Noi marchiamo molto a uomo, poi ci sono anche le diagonali, ma il nostro modo di essere è quello. Ci saranno tanti scontri importanti, sia in difesa che in attacco”.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti