Calcio ora per ora

Shevchenko: "fiero della mia Ucraina e come difende i diritti"

"Anche durante la guerra, sono fiero del mio Paese, come difende quotidianamente

Ora per ora placeholder
  • A
  • A
  • A

"Anche durante la guerra, sono fiero del mio Paese, come difende quotidianamente i propri diritti e come i nostri soldati combattono". Nel giorno della visita del presidente ucraino a Roma Zelensky l'ex centravanti del Milan Andriy Shevchenko e' stato protagonista della seconda giornata della Milano Football Week dove ha parlato anche del suo paese in guerra. "Lo sport, il calcio - aggiunge - sono una speranza, hanno il valore di poter riunire le persone. Nelle mie visite in Ucraina, ho visto bambini che giocavano dentro uno stadio completamente distrutto, dentro una citta' che ha subito la ferocia della guerra. Nonostante questo, i bambini sono rimasti bambini: essi hanno bisogno di cercare un posto per divertirsi e dimenticare per un attimo i problemi. E' una specie di terapia, per una speranza di vita diversa. Sono sicuro che vinceremo la guerra, perche' noi siano umani e nei momenti difficili dobbiamo aiutarci l'un l'altro". SXR

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti