Serie A, dicembre da record: un' overdose di partite

Sessanta gare di campionato in 29 giorni, più un turno di Champions, uno di Europa League e uno di Coppa Italia

  • A
  • A
  • A

Con la supersfida Fiorentina-Juve, anticipata da Spal-Empoli, si apre un mese da record per la Serie A. Un'overdose da 60 partite di campionato, a cui si aggiungono un turno di Champions, uno di Europa League e uno di Coppa Italia. Mai visto nulla di simile nella storia del calcio italiano. Un'abbuffata ispirata alla Premier League che dovrà fare i conti anche con il primo "Boxing Day" e con le tradizioni italiane legate alle festività natalizie.

Ma andiamo con ordine. A Spal-Empoli toccherà l'onore di aprire il dicembre di fuoco del calcio italiano, dando il via a un'infilata di 60 partite di Serie A in 29 giorni. Una sorta di mini-torneo di sei giornate con gare fissate senza tanti vincoli di date e orari. Tutto accompagnato da un turno di Champions per Juve, Napoli, Inter e Roma, un turno di Europa League per Lazio e Milan e uno di Coppa Italia per Toro, Bologna, Samp, Spal, Sassuolo, Chievo, Cagliari e Genoa.

Ma non è tutto qui. Dopo l'esperimento dell'anno scorso con Lazio-Fiorentina di Coppa Italia, per la prima volta nella storia della Serie A il pallone occuperà interamente anche il giorno di Santo Stefano. In Italia solo nell'aprile del 1934, a causa di un calendario rivoluzionato per dare spazio ai Mondiali, si giocò di più (61 partite) in campionato. Ma con gli impegni europei e la Coppa Italia, quest'anno il calcio italiano farà segnare il nuovo record.

Una vera e propria goduria per gli appassionati, che a dicembre potranno godersi un ricco menu a ogni latitudine di classifica, dai superclassici agli spareggi. Dal derby di Torino a Juve-Inter, Juve-Roma, Napoli-Inter e Roma-Inter. Il meglio del repertorio, insomma. Tutto concentrato in 29 giorni. Un mese di "straordinari" nella nuova dimensione della Serie A. A Natale quest'anno l'abbuffata sarà di calcio.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments