PRESA D'ATTO

Serie A, calendario intasato: "Sovrapposizione con le coppe europee inevitabile"

Il presidente Casini: "Numero di gare internazionali aumentato vertiginosamente"

  • A
  • A
  • A
Serie A, calendario intasato: "Sovrapposizione con le coppe europee inevitabile" - foto 1
© ansa

La Serie A e le competizioni europee in campo contemporaneamente. La sovrapposizione di gare tra campionato e coppe appare inevitabile in futuro e a confermarlo è stato il presidente della Lega Serie A Lorenzo Casini: "La bozza del calendario internazionale è stata presentata, internamente alla Serie A abbiamo iniziato a discutere sul numero di partite in vista delle decisioni sulle nostre competizioni. La sovrapposizione diventerà inevitabile".

Nell'assemblea di Lega non si è discusso della possibilità di diminuire da 20 a 18 le squadre partecipanti al massimo campionato, ma si è preso atto del numero crescente di partite a livello internazionale con la rivoluzione del format di Champions, Europa e Conference League.

"A livello nazionale negli ultimi 20 anni il numero di partite non è aumentato se non con la Final Four di Supercoppa, mentre a livello internazionale è cresciuto tutto in numero vertiginoso - ha commentato Casini -. La sovrapposizione tra campionato e coppe europee diventerà inevitabile. Prima di discutere nuovi format è meglio chiarire diverse cose".

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti