Calcio ora per ora

ROMA, Svilar: "ho lavorato tutta la vita per questo momento"

  • A
  • A
  • A
Ora per ora placeholder

"È incredibile, non ho parole, ho lavorato tutto la vita per un momento come questo. E questo stadio: mamma mia...". È un Mile Svilar visibilmente felice quello che esterna le proprie sensazioni sul passaggio agli ottavi di Europa league della Roma, grazie anche ai due rigori parati dal suo portiere. "Ogni volta che entro qui è una cosa pazzesca - dice ancora Svilar -. Ma in questi momenti non sento pressione, perché la pressione è per i giocatori. Ne ho parati due e potevo pararne tre. Ma abbiamo vinto, e questo è l'importante. Ho guardato con il preparatore Simone Farelli dove potevano tirare i loro giocatori e poi nel momento del rigore io ho deciso dove buttarmi. Per oggi due rigori parati vanno bene". Una battuta su De Rossi, che lo ha promosso titolare. "È importante per me questa fiducia - dice Svilar -, si trasforma in performance sul campo. Sono molto tranquillo, e ringrazio De Rossi per la fiducia, è indimenticabile per me e la mia famiglia. Oggi nessuno ci toglie il sorriso, poi dopodomani prepareremo la partita a Torino e speriamo di vincerla".

Leggi Anche