Nicchi annuncia: "I casi arbitrali più controversi spiegati sul web"

Il presidente dell'Aia: "Con la Var room anche un sito per fare più chiarezza"

  • A
  • A
  • A

"Con la Var room control appronteremo anche un sito per comunicare con immediatezza i casi critici che sono capitati la domenica". Si tratta di una vera e propria rivoluzione in campo arbitrale annunciata oggi dal presidente dell'Associazione italiana arbitri Marcello Nicchi al termine dell'incontro con allenatori e capitani di Serie A in cui il designatore di A Nicola Rizzoli ha spiegato l'interpretazione delle nuove regole. Ma le novità, secondo Nicchi, non finiscono qui: "Se parleranno gli arbitri a fine partita? Se il clima diventasse più sereno e tranquillo, perche' no? Quando avremo la tecnologia a disposizione, si potrà iniziare a parlare di quello che è successo un attimo prima".

"Dobbiamo valutare i momenti e tempi - ha poi concluso il capo dell'Aia - ci sono anche alcune tematiche ed episodi che anche la commissione arbitrale deve rivedere e sviscerare nel valutare se un fatto è stato giudicato nel modo giusto o sbagliato". Ma la volontà c'è, sempre in un'ottico di maggior chiarezza e trasparenza.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments