Liverpool, Klopp svela: "Non proveremo a prendere Insigne"

Il tecnico dei Reds chiude all'italiano: "È un ottimo giocatore, ma ha un lungo contratto col Napoli"

  • A
  • A
  • A

Nelle ultime settimane si fanno sempre più insistenti le voci di un possibile divorzio tra il Napoli e Lorenzo Insigne, che sembra aver rotto con la piazza e fa gola a molte big del calcio europeo. Tra queste veniva inserto anche il Liverpool, soprattutto per la stima che Klopp nutre per il giocatore, ma è stato lo stesso tecnico tedesco a negare questa possibilità: "Noi non prenderemo Lorenzo Insigne. È un ottimo giocatore, ma è legato al Napoli da un lungo contratto. Non proveremo nemmeno a prenderlo”.

Parole categoriche quelle pronunciate dal tecnico dei Reds durante la conferenza stampa di presentazione del prossimo match di Premier League con l'Huddersfield: "Insigne non firmerà con noi - ha detto Klopp prima di tracciare le linee guida del prossimo mercato estivo dei Reds - Cercheremo come sempre di migliorare la squadra. Il gruppo è già ben bilanciato e comunque i nostri piani non vanno resi pubblici. Se sarà il più grande mercato di sempre per noi? No, ma sareste sorpresi se dicessi il contrario. Noi siamo sempre con gli occhi aperti, vediamo cosa succede, ma al momento non c'è nulla da dire”.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments