Bolt prova col Dortmund: debutto con doppietta

L'olimpionico giamaicano in campo con il Borussia: "Mi sono divertito molto". Un gol di testa, uno su rigore

  • A
  • A
  • A

Prima l'allenamento a porte chiuse. Poi quello "pubblico". Usain Bolt ha provato con il Borussia Dortmund, cancelli a perti per tifosi, curiosi e giornalisti: l'uomo più veloce del mondo ha testato le su capacità calcistiche: "Effettuerò questo provino  - ha detto l'olimpionico giamaicano - e solo dopo potrò dire se sono all'altezza oppure no. Successivamente parlerò con il club. Al momento non voglio fare il passo più lungo della gamba, devo capire qual è il mio livello. Vivo un sogno, un nuovo capitolo della mia vita. Vediamo fino a dove arriverò".

Ad accoglierlo un bagno di folla, con oltre mille persone giunte appositamente per lui. Bolt si è reso protagonista di un tunnel ai danni di un avversario e anche di un gol di testa.  Poi un calcio di rigore, per la doppietta personale. "E' andata bene, sono stato accolto bene - ha dichiarato il campione olimpico - Mi sono divertito molto. Sono in buone condizioni e ora so che cosa devo fare e cosa imparare. Ringrazio il Borussia". "Si è integrato bene, è stato bello", ha raccontato l'attaccante dei gialloneri Mario Götze.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments