Calcio ora per ora

Marquinhos record presenze nel Psg, Parco Principi lo 'incorona'

  • A
  • A
  • A
Ora per ora placeholder

Il Parco dei Principi, stadio del Psg, 'incorona' e rende omaggio al suo capitano Marquinhos. Il 29enne difensor brasiliano e' diventato il giocatore con piu' presenze nella storia del club dallo scorso 10 aprile, e oggi e' stato festeggiato dopo la vittoria per 4-1 contro il Lione. Contro il Clermont il 6 aprile, Marquinhos aveva eguagliato il record di 435 partite giocate con i colori parigini del difensore Jean-Marc Pilorget. Lo ha poi superato durante la partita dei quarti di Champions contro il Barcellona del 10 aprile. Cosi' oggi i suoi compagni del Paris SG, dopo essersi fatti la doccia sono tornati in campo per 'scortare' il loro capitano che era accompagnato dalla famiglia. Il presidente Nasser Al-Khelaïfi ha consegnato un mazzo di fiori prima di abbracciare il giocatore, il quale ha poi mostrato un trofeo a forma di Torre Eiffel che aveva appena ricevuto. "È incredibile, e' una serata ricca di emozioni per me, e' l'orgoglio piu' grande mostrare questo trofeo", ha detto al microfono Marquinhos, acclamato dal pubblico. "Il Psg e' la mia vita", ha aggiunto. Poi ha reso omaggio a Jean-Marc Pilorget del quale ha superato il record. "È un onore indossare questa maglia, questi colori, una responsabilita' enorme in questo club con ambizioni immense - ha detto il difensore che attualmente e' il capitano anche della nazionale brasiliana -. Ho sempre dato il 100% in campo, non ho mai barato. Il campionato, la Coppa di Francia e la Champions League sono li', andremo a prenderli", ha promesso ai tifosi concludendo il suo discorso. Poi si e' concesso un giro d'onore, acclamato dalla folla. Arrivato nel 2013 a 19 anni a Parigi, per 30 milioni di euro e proveniente dalla Roma, Marquinhos e' diventato in brevissimo tempo un vero e proprio 'pilastro' del Psg. 

Leggi Anche