Calcio ora per ora

lazio, pedro: "nel derby cercheremo di segnare come immobile"

Il derby di Roma è alle porte, e Pedro si prepara a viverlo da protagonista.

Ora per ora placeholder
  • A
  • A
  • A

Il derby di Roma è alle porte, e Pedro si prepara a viverlo da protagonista. L'attaccante della Lazio, intervistato ai microfoni della Serie A, ha giocato un anno con i giallorossi, prima di trasferirsi nella metà biancoceleste della Capitale. L'anno scorso ha anche segnato alla Roma nella stracittadina di andata. "Quel gol per me è stato molto importante, mi ha permesso di legare da subito con i tifosi, con l'ambiente e con la società. Sono stato fortunato a indossare entrambe le maglie della città ma la Lazio rappresenta il mio carattere e il mio stile di gioco. Mi rivedo nei valori del club", dichiara l'ex Barcellona. Domenica sarà una partita intensa, i ritmi "saranno alti e i falli tanti - continua il n.9 -. Sappiamo cosa vuol dire il derby e quanta passione generi. La Roma ha giocatori molto forti, grandi leader che ci renderanno la vita difficile". Gli aquilotti dovranno quindi restare concentrati, "e giocare come sappiamo. E' una partita fondamentale". L'infortunio di Immobile costringerà gli attaccanti a fare gli straordinari: "Ciascuno di noi contribuirà a sopperire all'assenza del capitano per portare a casa i tre punti. Cercheremo di segnare come fa Ciro in ogni partita".