Il "Calciobidone 2018" va a Kalinic

Il trofeo meno ambito della Serie A vede trionfare l'ex milanista. Premio "Jolly" a Joao Mario

  • A
  • A
  • A

Un autentico plebiscito. E' quello che ha incoronato Nikola Kalinic come "bidone" del 2018. Mentre Modric si aggiudicava il Pallone d'Oro, l'attaccante milanista oggi all'Atletico Madrid, poteva festeggiare, si fa per dire, il trofeo individuale meno ambito del calcio italiano. Assegnato dal portale Calciobidoni.it, il "Calciobidone 2018" ha visto Kalinic ottenere il 49,1% degli oltre 13mila voti effettuati, precedendo lo staccatissimo attaccante romanista Patrik Shcick e un altro ex rossonero, André Silva, pure lui emigrato in Spagna. Per loro, "solo" il 19,3% e 13,3% delle preferenze. Kalinic succede a Gabigol, trionfatore dell'edizione 2017. Fuori dal podio l'interista Dalbert e Pjaca, diviso tra Juve e Fiorentina. Speciale menzione "Jolly" per Joao Mario (Inter) davanti a Howedes (Juve) e Calhanoglu (Milan).

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments