Calcio ora per ora

GIROUD ANNUNCIA: "ADDIO ALLA NAZIONALE. PENSERÒ ALLA FAMIGLIA"

  • A
  • A
  • A
Ora per ora placeholder

"Quando si fa una scelta del genere (firmare per giocare in Mls, ndr), è anche per potersi godere un po' di più la famiglia. Viviamo a 200 all'ora, non abbiamo molto tempo per la famiglia. Ci sono molte gare nella stagione e mi sembra complicato. A dire il vero devo dirvi che questa è stata la mia ultima gara con i Blues". Dopo la sconfitta in semifinale contro la Spagna, Olivier Giroud ha ufficializzato così il suo addio alla nazionale francese e poco dopo è arrivato anche l'omaggio di Deschamps: "Olivier c'era dall'inizio, è l'ultimo rimasto. C'era nella prima partita contro l'Uruguay a Le Havre. Ha avuto periodi così difficili, in cui anche lui non è stato efficiente, il che non ci ha impedito di diventare campione del mondo. È un esempio di longevità, serietà, professionalità anche se in questo Europeo ha giocato meno. Lo ringrazio".

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti