Calcio ora per ora

fiorentina, italiano: "con samp partita vera"

"Per quanto riguarda il portiere, Gollini si e' aggregato al gruppo

Ora per ora placeholder
  • A
  • A
  • A

"Per quanto riguarda il portiere, Gollini si e' aggregato al gruppo da poco, e' a disposizione come Cerofolini, purtroppo Terracciano e' fuori per un problema al ginocchio. Davanti recuperiamo Jovic che ha smaltito questa contusione, ma non abbiamo Cabral. Come sempre emergenze, ma ci siamo abituati e domani dobbiamo onorare questa partita perche' ci teniamo a superare questo turno". Cosi' l'allenatore della Fiorentina, Vincenzo Italiano, alla vigilia dell'ottavo di finale di Coppa Italia che vedra' i viola impegnati in casa contro la Sampdoria. La Sampdoria in campionato e' in piena lotta per non retrocedere. Ma Italiano non crede che per questo possa non concentrarsi sulla Coppa Italia e avverte: "Non esistono partite semplici in cui prima di giocare sia gia' come andra' a finire. Domani sara' partita vera perche' nessuno quando scende in campo non spinge al massimo. Ci teniamo a fare prestazione, a mettere minuti per quei giocatori in ritardo di condizione". Parlando della condizione della squadra dopo la sosta per il Mondiale e della vittoria in campionato contro il Sassuolo, che ha portato i 3 punti ma non ha entusiasmato per il gioco, il tecnico viola dice: "Abbiamo ottenuto una vittoria dopo una ripartenza da una sosta di un mese e mezzo in cui tutte le squadre stanno faticando. Abbiamo messo in campo voglia di vincere anche se con meno qualita'. Mi e' piaciuto moltissimo lo spirito dei miei ragazzi".