Calcio ora per ora

Federcalcio tedesca: transgender sceglieranno propria squadra

La Federcalcio tedesca consentira' alle persone transgender, intersessuali

Ora per ora placeholder
  • A
  • A
  • A

La Federcalcio tedesca consentira' alle persone transgender, intersessuali e non binarie di scegliere in autonomia se fare parte di squadre femminili o maschili. La nuova regola approvata dalla federazione riguarda le persone con identita' di genere non conforme, con stato civile "diverso" o "non specificato", e sara' applicata dalla prossima stagione. Sara' inclusa nel regolamento delle partite, in ambito giovanile e nel futsal amatoriale. In una nota, la federazione ha precisato che "si applica alle persone trasgender sportive che ora a un certo punto possono cambiare oppure restare nella squadra in cui giocavano in precedenza". "Quando nell'attivita' sportiva non ci sono conseguenze sulla salute della persona che sta assumendo farmaci, quella persona puo' partecipare alla competizione, motivo per cui il nuovo regolamento esclude il doping", prosegue. Sabine Mammitzsch, responsabile del calcio praticato da donne e ragazze nella federazione, ha commentato: "Da tempo le associazioni statali e regionali, ma anche importanti persone singole, segnalavano le incertezze su come gestire la partecipazione sportiva di persone trasngender, intersessuali e non binarie. Quindi, viene accolta con favore l'introduzione di una regola nazionale e globale sul diritto di praticare sport". - La notizia arriva in controtendenza rispetto al recente divieto per le donne transgender di gareggiare nelle gare femminili imposto dalla Federazione internazionale sport acquatici, nonche' a quello imposto dalla Lega internazionale rugby alle persone transgender di prender parte alle gare internazionali femminili. Le nuove regole del calcio tedesco sono gia' state testate a livello locale dalla Federazione di Berlino dal 2019: "L'esperienza ha dimostrato che questo non mette a rischio l'integrita' della gara. Dopotutto, tutte le persone hanno diverse forza e abilita' fisiche che portano soltanto al successo dell'insieme della squadra, a prescindere dal genere", ha dichiarato la federazione tedesca. La Federcalcio della Germania e' la piu' grande al mondo, con oltre 7 milioni di membri, oltre 24mila club, quasi 130mila squadre, oltre 2,2 milioni di atlete e atleti nelle leghe, divisioni e competizioni. La federazione ha sottolineato che le sue associazioni statali e regionali nomineranno persone fidate per aiutare tutte le persone sportive di genere non conforme a vedere rispettato il loro diritto di praticare e competere, lavorando a stretto contatto con gli ufficiali locali antiviolenza e antidiscriminazione.

Leggi Anche