Psg: Neymar sarà operato

Il comunicato del club parigino: la decisione dopo un rapporto congiunto con la nazionale brasiliana, in accordo con il giocatore. Stop di due mesi

  • A
  • A
  • A

Neymar sarà operato. Ad annunciarlo il Psg attraverso un comunicato: "Alla fine del programma di tre giorni di cure, è stato presentato un rapporto congiunto dallo staff medico del Psg e quello della nazionale brasiliana. Al termine e in accordo con il giocatore, è stato deciso di ricorrere all'operazione chirurgica. Neymar sarà operato nel fine settimana in Brasile dal dottor Rodrigo Lasmar, coadiuvato dal Professor Saillant".

Si chiude dunque qui la querelle intorno alle condizioni di Neymar. Il papà del giocatore, intervenuto a ESPN Brasile, aveva già gelato i tifosi del Psg. "Ciò che è chiaro e che il Psg già sa è che non potrà contare su Neymar nelle prossime partite per 6-8 settimane", dando dunque già per certa la sua assenza contro il Real Madrid nel ritorno degli ottavi di Champions League. Da qui il caso: Neymar vuole operarsi, con uno stop di un paio di mesi, per arrivare pronto ai mondiali di Russia. Il Psg invece non è d'accordo e vorrebbe provare prima con un trattamento conservativo. Alla fine la soluzione, con la vittoria della linea verdeoro: operazione immediata per risolvere la frattura al quinto metatarso del piede destro. Per l'attaccante, che si è infortunato domenica durante la sfida della Ligue 1 vinta dai parigini 3-0 sul Marsiglia, stop di due mesi.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments