Calcio

A qualche mese dal litigio in campo (e fuori), Neymar è tornato sul battibecco avuto con Cavani in occasione del calcio di rigore contro il Lione: "Certo c'è stato un po' di attrito ma abbiamo risolto il problema subito. Tre giorni dopo ci siamo seduti e abbiamo perlato. Siamo due grandi giocatori ma siamo anche due uomini e abbiamo sistemato la questione fra di noi, senza dirlo a nessuno. Le voci che si sono rincorse sono state ingigantite. Sono storie coltivate e c'è il rischio che vadano ad influenzare la tua concentrazione" ha detto in un'intervista concessa alla tv brasiliana.

Tempo reale
  • A
  • A
  • A