Nazionale, tutto è pronto: il nuovo ct debutta il 28 maggio

La Federcalcio ha fissato tre amichevoli. La nomina del ct entro il 20 maggio: l'attesa è per Roberto Mancini

  • A
  • A
  • A

Tutto è pronto per il nuovo corso azzurro, la Nazionale del dopo Ventura e il breve interregno di Gigi Di Biagio. Predisposto il programma con tre amichevoli dal 28 maggio al 3 giugno e con la nomina del nuovo ct che –come da premesse e promesse- sarà entro il 20 maggio, e anche prima se i tasselli delle trattative in corso saranno collocati al punto giusto. E il nome è quello in cima ai pronostici di primavera: Roberto Mancini. Il campionato si chiude il 20 maggio, la finale di Champions League (se ci sarà la Roma, come si spera) è fissata a sabato 26 maggio. Due giorni dopo, il debutto col nuovo ct. La prima amichevole contro l'Arabia Saudita a San Gallo in Svizzera. Una “prima” in tutti i sensi visto che mai, nella storia, le due Nazionali si sono incrociate. (L'Arabia Saudita è attesa al debutto Mondiale contro la Russia, nel giorno dell'inaugurazione). Venerdì 1 giugno a Nizza l'Italia affronterà i padroni di casa della Francia, mentre lunedì 4 giugno allo 'Juventus Stadium' di Torino scenderà in campo contro l'Olanda.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments