MALAGÒ: "ADESIVI ANTISEMITI? SENZA PAROLE"

Il presidente del Coni Giovanni Malagò si dice "allibito, senza parole" di fronte agli adesivi antisemiti romanisti comparsi oggi in alcuni quartieri di Roma, così come è "pazzesco" quanto accaduto ieri con gli incidenti tra gli ultrà della Lazio e la polizia. A margine del consiglio informale del Coni, Malagò ha anche risposto ad una domanda su un possibile clima di tensione attorno al mondo ultrà. "Spero sia solo casuale, spero di no e mi auguro che non sia così, altrimenti sarebbe un enorme passo indietro"

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X