Balotelli testimonial del Festival Antirazzista a Pontida

SuperMario ha autografato le magliette che verranno date in premio ai giocatori del torneo organizzato il 16 giugno

  • A
  • A
  • A

Mario Balotelli ancora in prima linea contro il razzismo. SuperMario è di fatto il testimonial del Festival dell'Orgoglio Migrante Antirazzista, in programma il 16 giugno a Pontida. Una manifestazione in contrasto con quella prevista per l'1 luglio e organizzata dalla Lega. Balotelli ha autografato le magliette del Festival antirazzista e verranno date in premio al Torneo di calcio meticcio e antirazzista, dedicato a Il Pieri e a Hafiz Brc Mohamed, che si terrà durante la giornata del 16 giugno.

"Non sappiamo ancora se Mario sarà fisicamente presente all'evento - spiega Gian Marco Duina, fondatore del progetto Hopeball e organizzatore del torneo di calcio, al Corriere della Sera -. La sua adesione per noi rappresenta una cassa di risonanza enorme. I calciatori hanno un grande seguito, se prendono a cuore temi di tale importanza, possono riuscire a sensibilizzare le persone molto più di quanto riusciamo a fare noi".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments