Calcio

Massimo Cellino, presidente del Brescia, parla al Corriere dello Sport: "Questo fine settimana si recuperino le partite rinviate e poi il resto slitti di conseguenza. Porte aperte o chiuse, lo decide il governo: secondo me comunque senza pubblico sarebbe il male minore in attesa che si trovi una soluzione all'emergenza. Se i miei colleghi dicono che giocare a porte è chiuse è penalizzante non capiscono un ca..o. Noi dobbiamo vergognarci, vedo solo presidenti che guardano ai propri interessi e invece bisogna pensare al sistema calcio italiano".

Tempo reale
  • A
  • A
  • A