Nazionale, Ventura: "Contento per i ragazzi. Fiducioso? Lo ero anche prima"

Il ct azzurro dopo la vittoria in Albania: "Questi erano gli obiettivi che ci eravamo prefissati"

Nazionale, Ventura: "Contento per i ragazzi. Fiducioso? Lo ero anche prima"

Sospiro di sollievo per Ventura dopo la vittoria dell'Italia in Albania: "Erano gli obiettivi che ci eravamo prefissati. Credo che abbiamo fatto un altro piccolo passo avanti, sono contento per i ragazzi" ha detto al termine della gara di Scutari. "Questo è un gruppo importante, abbiamo qualche limite a causa delle assenza. In cosa dobbiamo migliorare in vista del playoff? Intanto la salute di qualche calciatore".

"Credo che abbiamo fatto un altro piccolo passo avanti perchè sul piano della gestione buttiamo ancora via diversi palloni. Sono contento perchè c'era la ricerca di leggere certi tempi. Sono contento per loro" ha detto il ct che al gol di Candreva non ha esultato: "Mi sembrava giusto essere in vantaggio. Non ho esultato perchè ero contento dentro ma lo ero per loro. E' un gruppo importante. Ero fiducioso prima quando c'erano momenti definiti drammatici e lo sono ora". 

INSIGNE: "AL MONDIALE A OGNI COSTO"

"Era importante fare una grande prestazione al di là del risultato e dimostrare il valore che ha ognuno di noi. Oggi ci siamo riusciti anche se abbiamo vinto solo per un gol, l'importante era fare una buona prestazione e lo abbiamo fatto" ha detto Lorenzo Insigne. "Play-off? Qualsiasi squadra becchi sarà difficile, cercheremo di mettere in difficoltà chiunque arriverà, dobbiamo andare ad ogni costo ai mondiali perché l'Italia ha sempre partecipato e non può mancare stavolta. Daremo il 300% per partecipare. Io sono sereno al di là del ruolo, cerco sempre di ripagare la fiducia del mister e mettermi a disposizione della squadra. Cerco sempre di fare la giocata che può aiutare la squadra a creare superiorità numerica e fare gol. Per non avere mal di testa ora pensiamo al club, a novembre ci concentreremo sulla qualificazione che dobbiamo centrare a tutti i costi" ha aggiunto l'attaccante del Napoli. 

GAGLIARDINI: "SERATA POSITIVA"

Roberto Gagliardini al termine del match: "E' una serata positiva, abbiamo ottenuto una grande vittoria contro una squadra che lotta su ogni pallone. E' stata una partita combattuta, non abbiamo concesso nulla nel primo tempo. C'è sempre da migliorare, sicuramente nel fraseggio ma in altre cose, ci lavoreremo con il mister. Io sto bene e sono in condizione da quando è cominciato il campionato. Play-off? Non so ancora chi sia in seconda fascia, in ogni caso lotteremo per arrivare al mondiale". 

CANDREVA: "VOLEVAMO LA RIVINCITA"

Il match-winner Antonio Candreva ammette: "Dopo la partita contro la Macedonia cercavamo questa rivincita. Penso che abbiamo fatto una prova positiva. Le vittorie non sono mai banali. Ci siamo parlati, sapevamo che dovevamo ricompattare qualcosa verso i play-off. Ripartiamo da qui e attendiamo il nostro avversario. Noi dobbiamo seguire lo zoccolo duro e tutti noi portare qualcosa in campo. Sono cose nostre e rimangono nostre". 

TAGS:
Calcio
Qualificazioni Mondiali
Russia 2018
Italia
Albania

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X