Europei Under 21: colpo Polonia, Belgio battuto in rimonta

La nazionale di Michniewicz vince 3-2 all'esordio. Il 19 se la vedrà con l'Italia

Europei Under 21: colpo Polonia, Belgio battuto in rimonta

Va alla Polonia la prima sfida dell'Europeo Under 21. A Reggio Emilia, la nazionale di Michniewicz batte 3-2 in rimonta il Belgio e si porta al comando del Gruppo A, quello di Italia e Spagna. Partita dai due volti, con i primi 16' di dominio totale del Belgio, che passa in vantaggio con un tocco da due passi di Iseka. Dieci minuti dopo il pareggio del neo-viola Zurkowski rivitalizza la Polonia, che prende poco alla volta campo fino a ribaltare il risultato con un colpo di testa di Bielik al 52' e chiuderla con Szymanski (79'). Inutile il gol di Cools all'84'. Nel prossimo turno proprio i polacchi saranno i rivali degli azzurri a Bologna (19 giugno) mentre il Belgio se la vedrà con la Spagna.

POLONIA-BELGIO 3-2
Polonia (4-3-3):
Grabara; Fila, Pestka, Wieteska, Bielik; Dziczek, Zurkowski, Jagiello (43' st Bochniewicz); Kownacki, Michalak (47' st Jozwiak), Szymanski. A disp.: Lis, Loska, Gumny, Jonczy, Piotrowski, Placheta, Wdowiak, Buksa, Swiderski, Tomczyk. All.: Michniewicz
Belgio (4-2-3-1): Jackers; Cools, de Norre (35' st Amuzu), Faes, Cobbaut; Mangala, Lukebakio; Heynen, Schrijvers, Mbenza (45' st Saelemaekers); Leya Iseka (18' st Verschaeren). A disp.: De Wolf, Teunckens, Bornauw, Bushiri, Schrijvers, Wouters, Bastien, Omeonga, de Sart. All.: Walem
Arbitro: Kovacs (Rom)
Marcatori: 16' Iseka, 39' st Cools (B); 26' Zurkowski, 7' st Bielik, 34' st Szymansk (P)
Ammoniti: Bielik, Grabara, Jozwiak (P), Lukebakio, Faes (B)
Espulsi: -

TAGS:
Under 21
Europei
Polonia
Belgio
Gruppo A

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X