Rugby, Sei Nazioni all'Irlanda

Decisiva la sconfitta dell'Inghilterra contro la Francia

  • A
  • A
  • A

L'Irlanda ha vinto per la quarta volta nella sua storia il torneo delle 6 Nazioni di rugby. Decisiva la sconfitta dell'Inghilterra per 22-16 in casa della Francia. Dopo il successo dell'Irlanda contro la Scozia per 28-8, gli inglesi dovevano vincere e ottenere un bonus contro i francesi per restare in corsa e giocarsi il titolo nello scontro diretto di Twickenham.

A Saint Denis, invece, la Francia si è imposta grazie ad una meta tecnica e a ben cinque calci piazzati, quattro trasformati da Machenaud e uno da Beauxis. Per l'Inghilterra inutili i tre piazzati di Farrell nel primo tempo e la meta di May nella ripresa trasformata dallo stesso Farrell. A una giornata dal termine, con 19 punti in classifica l'Irlanda è irragiungibile da Francia e Inghilterra seconde a 10.

Nel pomeriggio era arrivato il successo dell'Irlanda sulla Scozia per 28-8. L'Irlanda ha segnato quattro mete con Stockdale (22', 40'), Murray (46') e Cronin (69'), tutte trasformate da Sexton. Non sono bastati alla Scozia il piazzato di Laidlaw e la meta da di Kinghorn (51').

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments