ATLETICA LEGGERA

Niente sfida sui 100 per Marcell Jacobs e Chituru Ali a La Spezia: i due velocisti saltano i Campionati Italiani

Il 29enne di Desenzano sul Garda si sta allenando alla Miami University prima di rientrare a Rieti per l'ultimo blocco di preparazione in vista delle Olimpiadi, mentre il finanziere comasco si ferma per evitare possibili infortuni

di
  • A
  • A
  • A
Niente sfida sui 100 per Marcell Jacobs e Chituru Ali a La Spezia: i due velocisti saltano i Campionati Italiani - foto 1
© Getty Images

I Campionati Italiani di atletica leggera perdono due dei più attesi protagonisti. Nell'ultimo weekend di giugno a La Spezia saranno infatti assenti Marcell Jacobs e Chituru Ali, reduci dalla doppietta ai recenti Europei di Roma prima di migliorarsi ulteriormente nel meeting di Turku. Il campione olimpico ha deciso di cambiare gli iniziali programmi che lo avrebbero visto a Rieti sino alla partenza per i Giochi per tornare anticipatamente negli Stati Uniti

Il 29enne di Desenzano sul Garda ha pubblicato nelle scorse ore una storia su Instagram dove lo si vede solcare il campo della Miami University dove rimarrà sino alla prossima settimana prima di rientrare nella città laziale il prossimo 1° luglio proseguendo così il percorso in compagnia degli altri componenti del gruppo di Rana Reider. Proprio sul Campo
Guidobaldi
dovrebbe svolgersi anche l'ultimo test prima dei Giochi attorno al 12-13 luglio e poi concentrarsi definitivamente sulla difesa del titolo a cinque cerchi.

Discorso diverso per il finanziere comasco che, secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, avrebbe deciso di saltare l'appuntamento tricolore per evitare nuovi problemi fisici visto il numero elevato di gare ravvicinate svolte nell'ultimo periodo. A La Spezia non ci saranno nemmeno Filippo Tortu e Samuele Ceccarelli, quest'ultimo vincitore lo scorso anno del titolo, motivo per cui la sfida sarà fra Matteo Meluzzo, Lorenzo Patta e Roberto Rigali con Andrea Federici che si concentrerà soltanto sui 200. 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti