Alessia Zecchini regina degli abissi: record mondiale di apnea a -112 metri

L'impresa dell'italiana in Honduras nel mare dei caraibi

  • A
  • A
  • A

Fantastica Alessia Zecchini che si è ripresa il record mondiale di apnea in Assetto Costante con Monopinna. L'azzurra, in occasione della Caribbean Cup in corso di svolgimento a Roatan in Honduras, è scesa fino a -112 metri. Un metro in più della slovena Alenka Artnik che lunedì si era spinta fino a -111 metri. La pluricampionessa romana, nel giro di soli quattro giorni, ha così realizzato due Record Mondiali CMAS, visto che il 2 agosto scorso, con la profondità di - 73,00 m, aveva conseguito quello di assetto costante senza attrezzi. Grazie a questa ennesima super prestazione, la Zecchini si conferma una volta di più, semmai ce ne fosse ancora il bisogno, la regina incontrastata degli abissi.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments