SBK

Superbike a Portimao, Bautista vince gara-2 davanti a Rea

Piccola rivincita dello spagnolo, che rimane comunque a 91 punti dal britannico. Melandri ottavo

  • A
  • A
  • A

Dopo gara-1 e Superpole race, Alvaro Bautista si prende la rivincita su Jonathan Rea e vince in volata gara-2 a Portimao (round Portogallo) nonostante il dolore alla spalla che si porta dietro dagli Stati Uniti, Il pilota Kawasaki, leader del mondiale, chiude comunque secondo e soddisfatto davanti a Toprak Razgatlioglu. Rea rimane avanti di 91 punti in classifica su Bautista, più accesa la lotta per il terzo posto (per ora di Lowes, che ha chiuso quarto a Portimao) con sette piloti in 45 punti.

Ottima partenza di Rea, al contrario di Bautista, diventa quindi secondo Razgatlioglu davanti ad Haslam, Lowes e van der Mark. Lo spagnolo è poi partito nella rimonta fino a toccare la prima posizione, che si è giocato a turno con Rea e lo stesso Razgatlioglu. I primi due hanno poi fatto corsa a sé, quando il leader mondiale ha visto che il pilota Ducati ne aveva di più si è anche guardato le spalle dal turco. Grande protagonista anche Baz, poi sesto, con Lowes che è riuscito a piazzarsi giusto sotto il podio davanti ad Haslam. Buon ottavo posto per Melandri, 12° Rinaldi e 20° Delbianco.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments