Altri motori
LA NOVITÁ

Prima volta storica: il DTM corre a Monza nel 2020

Berger: "È una pista leggendaria"

  • A
  • A
  • A

Il DTM sbarca a Monza: il campionato turismo tedesco correrà in Autodromo nel 2020 per la prima volta nella storia. Soddisfazione per Gerhard Berger presidente del circus: "Per tutti gli appassionati di motorsport, Monza è leggendaria. Le caratteristiche del circuito assicureranno scontri ruota a ruota ad alte velocità e buone opportunità di sorpasso".  Ci sarà sicuramente battaglia con i piloti che raggiungeranno circa i 295 km/h, la velocità più elevata di tutto il campionato. 

Importante anccordo per tutti gli appassionati del motorsport e Pietro Benvenuti, Direttore Generale del Monza Eni Circuit, lo sa bene: "È la prima volta che il DTM corre a Monza e siamo orgogliosi di ospitare una tappa del campionato. Questa gara, supportata da un'importante organizzazione, ci permetterà di sviluppare ulteriormente il potenziale del nostro circuito. Abbiamo in programma di creare un evento per il pubblico non limitato al solo motorsport ma che coinvolgerà gli appassionati in un'esperienza senza precedenti".

La data esatta del weekend di gara del DTM a Monza, insieme al calendario completo della serie del prossimo anno, verranno annunciati in ottobre.

Monza è il quarto autodromo italiano ad ospitare una gara di DTM. La serie ha corso tra il 1994 e il 1996 e dal 2007 al 2008 al Mugello. Nel 2003, 2004 e 2010 è stata ospitata all’Adria Raceway e infine, nel 2018 e 2019, è stata accolta dal Misano World Circuit Marco Simoncelli.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments