Alexander Rossi: deserto? Mica tanto!

Incidente incredibilmente sfiorato per il pilota americano

di STEFANO GATTI

Se lè vista piuttosto brutta Alexander Rossi nella Baja 1000 Mexico dello scorso fine settimana. Mentre stava pilotando 'full throttle' il suo pickup truck, il vincitore della 500 Miglia di Indianapolis 2016 si è visto venire incontro un SUV 'civile'... non identificato, il cui guidatore (che in un certo senso andava pure lui di fretta) aveva deciso di entrare sul tracciato in senso opposto a quello di gara. O meglio, Alexander non lo ha proprio visto: se lo è ritrovato quasi sotto le ruote, mancandolo di pochissimo ed evitando un incidente dalle conseguenze potenzialmente catastrofiche, visto il numero degli appassionati a bordo strada...

Nonostante tutto Rossi, alla guida del suo Honda modello Ridgeline (un nome che è tutto un programma: linea di cresta) ha poi affermato – ovviamente via social – di essersi divertito come un matto nella sua 'escursione' offroad alla Baja, per una volta lontano dalle piste d’asfalto. Senza dimenticarsi di definire l’incontro ravvicinato (un vero e proprio 'near miss') con il SUV come il suo "oh shit moment of the day"!.

TAGS:
Alexander rossi
Baja 1000 Mexico

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X