TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

SportMediaset

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn
ZoomDisattiva slideshow
Foto 1

Lapresse

Foto 2

IPP

Foto 3

IPP

Foto 4

IPP

Foto 5

IPP

Foto 6

IPP

Foto 7

IPP

Foto 8

IPP

Foto 9

IPP

Foto 10

IPP

Foto 11

Ufficio Stampa

Foto 12

Ufficio Stampa

Foto 13

Ufficio Stampa

Foto 14

Ufficio Stampa

Foto 15

Ufficio Stampa

Foto 16

Ufficio Stampa

Foto 17

Ufficio Stampa

Foto 18

Ufficio Stampa

Foto 19

Ufficio Stampa

Foto 20

Ufficio Stampa

Foto 21

Ufficio Stampa

Foto 22

Lapresse

Foto 23

Lapresse

Foto 24

Lapresse

Foto 25

Lapresse

Foto 26

Lapresse

Foto 27

Lapresse

Foto 28

Lapresse

Foto 29

Lapresse

Foto 30

Ufficio Stampa

Foto 31

Foto 32

Foto 33

Foto 34

Foto 35

Foto 36

Foto 37

Ansa

Foto 38

Ansa

Foto 39

Ansa

Foto 40

Lapresse

Foto 41

Lapresse

Foto 42

Lapresse

Foto 43

Lapresse

    Kruijswijk, che volo sulla neve! E Zakarin cade nel ruscello

    Doppia spettacolare caduta al Giro d'Italia, nel corso dalla 19a tappa. I corridori, dopo aver scollinato sul Colle dell'Agnello (Cima Coppi del Giro, a 2.744 metri), hanno intrapreso la discesa. La neve a bordo strada, un vero muro. Il primo a finire per terra è la maglia rosa, Kruijswijk: la sbandata, il contatto con il muro di neve. La maglia rosa si è letteralmente cappotata, facendo un volo tipo salto mortale. L'olandese è stato poi portato in ospedale per accertamenti. "Ho fatto uno stupido errore, una mossa sbagliata e mi sono schiantato sul quel muro di neve. La mia bici è stata colpita, e non sono stato in grado di continuare immediatamente. Quando ho ripreso, ho sentito dolore alla schiena e alle costole. Il mio morale era basso. Sapevo di aver perso tempo e ha cercato di andare avanti, ma che ormai era finita. Oggi ho perso il mio Giro".
    Qualche tornante più sotto il volo, drammatico, di Ilnur Zakarin. Il russo è caduto sotto il livello della strada, facendo temere il peggio. La bici da una parte, senza la ruota, il corridore, parecchi metri più sotto, nel prato, tra le rocce, accanto ad un ruscello. Immediati i soccorsi, per fortuna il bilancio è meno pesante del previsto: clavicola rotta e enorme spavento.

    >
    Mou, Foto Olycom

    Mou, addio al padre

    A Setubal i funerali del papà dello Special One

    Roma, è arrivato Karsdorp

    È arrivato Karsdorp

    Il nuovo acquisto della Roma è sbarcato a Fiumicino

    Nba: Westbrook MVP

    Nba: Westbrook MVP

    D'Antoni eletto coach dell'anno

    Corriere dello Sport

    I giornali: 27 giugno

    Lo sport sui quotidiani italiani ed esteri

    America's Cup: trionfa New Zealand

    America's Cup: trionfa New Zealand

    Oracle travolta 7-1 in finale

    Milan, arriva Çalhanoglu

    Milan, arriva Çalhanoglu

    Trattativa in corso con il Leverkusen per il trequartista turco

    Ranieri, foto AFP

    Nantes, ecco Ranieri

    Presentazione per il tecnico, che riparte dopo il Leicester

    Nizza, Balotelli è tornato

    Nizza, Balo è tornato

    Primo allenamento di SuperMario dopo il rinnovo

    Ufficio Stampa Nike

    Nike, ecco la Tiempo 7

    La nuova scarpa di Sergio Ramos

    Tuttosport

    I giornali: 26 giugno

    Lo sport sui quotidiani italiani ed esteri

    Donnarumma, altra ironia social

    "Ieri, oggi e domani con Raiola": i tifosi rossoneri si scatenano

    Cairoli padrone in casa

    Cairoli padrone in casa

    A Ottobiano il siciliano vince entrambe le manche