Serie A, Cutrone rischia due giornate di squalifica. Si difende: "Sono onesto"

Il gol col gomito all'analisi del giudice sportivo per condotta antisportiva. La procura ha chiesto la prova tv

Serie A, Cutrone rischia due giornate di squalifica. Si difende: "Sono onesto"

Patrick Cutrone rischia due giornate di squalifica. Il gol segnato con il gomito contro la Lazio, sfuggito anche alla perizia del Var, potrebbe valere due turni di stop per l’attaccante del Milan. Il regolamento prevede che la realizzazione di una rete colpendo volontariamente il pallone con la mano costituisce una condotta gravemente antisportiva. Toccherà al giudice sportivo decidere con la prova tv, che oggi la Porcura federale ha puntualmente richiesto. Lui si difende: "Sono onesto".

Proprio sulla “volontarietà” il Milan e Cutrone si aggrappano, perché anche dalle immagini è difficile stabilire se il tocco sia stato o meno volontario.

CUTRONE SI DIFENDE: "SONO ONESTO"

CUTRONE SI DIFENDE: "SONO ONESTO"

"Ho rivisto le immagini del gol, in un momento di adrenalina e istinto ho avuto la sensazione di colpire la palla in maniera regolare". Patrick Cutrone racconta cosi' la sua rete segnata con l'avambraccio, che ha aiutato il Milan a superare per 2-1 la Lazio. Il giocatore dopo il gol ha festeggiato con i compagni e a fine gara, all'allenatore avversario, Simone Inzaghi, che gli chiedeva lumi, ha risposto di aver colpito il pallone con la spalla. "Ci tengo comunque a dire che il mio non è stato un gesto volontario - ha scritto su Instagram all'indomani della partita l'attaccante - e mi spiace che venga messa in discussione la mia onesà".

IL LEGALE DEL MILAN: "BRACCIO INVOLONTARIO"

"Il tocco di braccio di Cutrone non è volontario e non c'è intenzione di ingannare, quindi il gol è regolare". Così il legale del Milan, Mattia Grassani, difende l'attaccante, per il quale la Procura della Figc ha chiesto la prova tv per la rete alla Lazio. "Ci ha stupito, è una richiesta infondata - ha spiegato -. Confidiamo che il giudice sportivo ritenga la prova tv inammissibile". "Nella malaugurata ipotesi di una squalifica di 2 giornate impugneremmo immediatamente la decisione con la procedura d'urgenza", ha aggiunto.

TAGS:
Serie A
Squalificati
Cutrone
Cacciatore

Argomenti Correlati

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X