TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI
logo

SportMediaset

Italia, Lippi: "Mancini nuovo ct? Ha tanta voglia di Nazionale"

L'attuale tecnico della Cina 'benedice' l'ex interista: "E' un allenatore di alto livello internazionale e grande esperienza"

Italia, Lippi: "Mancini nuovo ct? Ha tanta voglia di Nazionale"

Per considerare Roberto Mancini il nuovo c.t. dell'Italia manca soltanto l'ufficialità, che arriverà dopo la chiusura del campionato russo prevista per il prossimo 13 maggio. E a 'benedire' la scelta della Federazione è anche Marcello Lippi, storico c.t. azzurro campione del mondo nel 2006: "E' un allenatore di alto livello internazionale e grande esperienza internazionale - dice -. Mi sembra che abbia tanta voglia di nazionale italiana e questa è la premessa".

Sei giorni fa il commissario della Federcalcio, Roberto Fabbricini, aveva confermato che con Mancini "si comincerà a parlare di cifre e dei dettagli il 13 maggio, a conclusione del campionato russo".

Una nomina, quella dell'attuale allenatore dello Zenit, che convince Marcello Lippi: "Tutti e tre i nomi che sono stati fatti mi pare che fossero graditi dall'opinione pubblica, a partire da Ancelotti, Mancini e lo stesso Ranieri. Anche di Gasperini si è parlato - aggiunge -. Se sarà Mancini l'allenatore, sicuramente sarà un allenatore che ha grande esperienza internazionale e ha gestito grandi campioni".

TAGS:
Calcio
Nazionale
Italia
Lippi
Mancini

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X