Roland Garros: super Fognini agli ottavi, fuori la Giorgi

L’azzurro elimina il britannico Kyle Edmund in cinque set, la maceratese battuta dalla Stephens

Roland Garros: super Fognini agli ottavi, fuori la Giorgi

Fabio Fognini batte il britannico Kyle Edmund e conquista per la seconda volta in carriera un posto negli ottavi di finale del Roland Garros. Match maratona durato 3 ore e 35 minuti e concluso in cinque set (6-3, 4-6, 3-6, 6-4, 6-4). Niente da fare, invece, per Camila Giorgi superata in rimonta dalla statunitense Sloane Stephens: 4-6, 6-1, 8-6 il parziale a favore della numero 10 del mondo che avanza eliminando l’azzurra.

Colpo su colpo, senza mai risparmiarsi, la sfida tra Fabio Fognini e il britannico Kyle Edmund ha mantenuto le promesse di spettacolo sin dalle prime battute con l’azzurro capace di vincere il primo set 6-3 per poi subire la rimonta del numero 17 del mondo che ha vinto secondo (6-4) e terzo parziale (6-3) per portarsi in vantaggio e spaventare l’azzurro (costretto nel mentre a sopportare un forte dolore a una caviglia), bravo nel riprendere le redini del match in mano nel quarto set vinto 6-4.

Quinto set combattutissimo: entrambi mantengono i turni di battuta facendosi rispettare a servizio, con Fognini a recuperare due palle break nel quinto game. Si arriva sul 5-4 per l’azzurro che chiude il nono game tenendo la battuta a zero, con Edmund poi costretto a servire per allungare il match: Fognini spinge e si va sullo 0-40. Tre match point a disposizione per il tennista di Arma di Taggia, numero 18 del mondo. Primo annullato, ma il secondo è decisivo per volare per la seconda volta in carriera agli ottavi di finale del Roland Garros, dove troverà uno tra Cilic e Johnson.

Niente da fare, invece, per Camila Giorgi. La tennista maceratese ha combattuto ma alla fine ha dovuto cedere alla rimonta della numero 10 del mondo, la statunitense Sloane Stephens che è riuscita ad avere la meglio in tre set, in un match maratona durato due ore e 26 minuti, per accedere agli ottavi di finale. L’azzurra ha vinto il primo set 6-4, poi però è venuta fuori la grinta e la forza della Stephens che nel secondo si è imposta 6-1. Nel terzo set una vera e propria battaglia, conclusa 8-6 per la statunitense che supera così il terzo turno al Roland Garros, fermando la corsa della marchigiana numero 57 del mondo che resta, comunque, artefice di uno splendido cammino nel torneo.

TAGS:
Roland garros
Fognini

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X