Mondiali Volley: l'Italia sa solo vincere, ko anche l'Azerbaigian

Le azzurre di Mazzanti sono implacabili: percorso netto

Mondiali Volley: l'Italia sa solo vincere, ko anche l'Azerbaigian

Anche la seconda fase del Mondiale femminile di volley inizia nel migliore dei modi per l'Italia. A Osaka le azzurre del ct Mazzanti hanno superato con molta facilità l'Azerbaigian: secco 3-0 con i parziali che parlano da soli, 25-12, 25-19, 25-10. Nessun imprevisto e in Giappone è arrivata la sesta vittoria consecutiva su altrettante partite: con 18 punti la Final Six ora è davvero vicina. Il prossimo impegno contro la Thailandia.

Una partita completamente senza storia. Nel primo set la partenza delle azzurre è stata superba con un parziale di 11-3. Brava Paolo Egonu che con i suoi attacchi ha chiuso 25-12. Il secondo set è stato più equilibrato, ma nel finale le ragazze del ct Mazzanti hanno spinto sull'acceleratore per chiudere 25-19. Terzo e ultimo set andato in archivio facilmente con le avversarie ferme a 10 punti.

Nelle altre gare del girone F la Russia ha battuto la Turchia 3-0 pur non potendo contare sull’apporto di Natalya Goncharova, secondo i siti russi il forte opposto avrebbe già terminato il Mondiale a causa di un infortunio alla spalla sinistra. Successo senza problemi anche per gli Stati Uniti sulla Bulgaria 3-0.

TAGS:
Volley
Italia
Azerbaigian

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X