Lega Volley Summer Tour, ecco le quattro semifinaliste della Supercoppa Italiana

Saugella Team Monza-Agricola Zambelli Millenium Brescia e VBC Apis Casalmaggiore-Unet E-Work Busto Arsizio si sfideranno per un posto in finale

  • A
  • A
  • A

Saugella Team Monza-Agricola Zambelli Millenium Brescia e VBC Apis Casalmaggiore-Unet E-Work Busto Arsizio sono le semifinali della 15^ Supercoppa Italiana. Riccione accoglie con grande affetto – e con il sole, a dispetto delle previsioni – la seconda tappa del Lega Volley Summer Tour, l'evento organizzato da Lega Pallavolo Serie A Femminile e Master Group Sport che porta lo spettacolo della Serie A sulle più belle spiagge italiane. Tribune affollate e rumorose sin dal mattino per ammirare le sei squadre che si danno lotta per il trofeo: tra la sessione mattutina e quella pomeridiana, quattro ore di grande Sand Volley 4×4, che appassionano tifosi e villeggianti. Domenica pomeriggio (dalle 16.30-19) le fasi finali della manifestazione saranno trasmesse in live streaming su Sportmediaset.it e sulla pagina Facebook di Sportmediaset.

VBC APIS CASALMAGGIORE - UYBA: 2-0 (15-11 / 16-14)
La coppia di coach Turlea e Bolzoni inizia con il canonico starting four con Dalla Rosa schiacciatrice/libero, Giulia Gennari palleggiatrice e con Zago e Stoyanova terminali d'attacco. La prima frazione parte a tinte rosa, la Vbc Apis si porta sul 3-1 abbastanza agilmente ma la Uyba, con Alessia Gennari principale terminale offensivo, piano piano rimonta e aggancia Zago e compagne, si arriva al time out tecnico sull'8-7 per le bustocche. Da qui però Zago e Dalla Rosa prendono per mano le proprie compagne e parte un bel break positivo che porta Casalmaggiore sul 10-8. La marcia della Vbc Apis continua e si va sul 14-9, le bustocche provano a rimanere attaccate al set ma Casalmaggiore chiude il primo set 15-11. Secondo set più combattuto, entra Markovic per Cogliandro tra le bustocche, si resta sul sostanziale equilibrio andando al time out tecnico ancora 8-7 Uyba. Le squadre continuano a viaggiare appaiate sino al 10 pari, prima Busto allunga 12-10 per poi essere ripresa, ma le brianzole non mollano e si portano al set point 14-12: ma quì inizia lo Zago time. la Vbc Apis rimonta e sul 14 pari Zago prima sigla il punto del sorpasso e poi, con un monster block su Alessia Gennari chiude la frazione 16-14 e la gara per 2-1.

VBC APIS - MILLENIUM BRESCIA 2-1 (12-15 / 15-12 / 15-7)
La prima frazione è stata di marca Camilla Mingardi che ha messo seriamente in difficoltà la squadra rosa ma qui arriva il punto cardine della gara, le casalasche riescono abilmente a mandare "fuori giri" la forte attaccante delle Bresciane continuando ad essere impegnata in ricezione e in difesa. Grande Stoyanova ma soprattutto ottima Dalla Rosa impegnata molto in seconda linea ma anche in qualche attacco, nella parte finale del secondo set. Terzo set partito 7-1 per le rosa che mantengono il ritmo della partita. Conclude Stoyanova con un muro su Mingardi.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments