COPPA CEV

Dominio Kazan nell'andata: Busto Arsizio cade 3-0

La peggior partita della stagione per la Unet E-Work che si fa sopraffare dalla Dinamo Kazan senza vincere nemmeno un set

  • A
  • A
  • A

È una sconfitta che fa malissimo quella rimediata dalla Unet E-Work Busto Arsizio in terra russa. L'andata dei quarti di finale di Coppa CEV è stata infatti dominata dalle padrone di casa della Dinamo Kazan con parziali netti: 25-17, 25-12, 25-20. Farfalle mai in partita. E ora al ritorno servirà un'impresa: vincere 3-0 o 3-1 e poi conquistare il golden set.

Unet E-Work Busto Arsizio

È una partita segnata dalle difficoltà delle bustocche in tutti i fondamentali. L'unico momento di equilibrio si registra nel secondo set, quando le ragazze di Lavarini tengono botta fino all'8-8. Da lì in poi il crollo è verticale, con la frazione comodamente archiviata dalle russe  25-12. Sugli scudi una notevole Bethania De La Cruz con 16 punti e il 50% in attacco. Per Busto Arsizio non si salva nessuna, e lo si capisce dalle bassissime percentuali di squadra in attacco (28%) e in ricezione (20%).

L'unica cosa che può ora fare la Unet E-Work è tornare in Italia e riposarsi. Il campionato concede già l'occasione di ripartire, in vista del match di ritorno che dovrà essere vinto 3-0 o 3-1 per poi giocarsi il golden set che varrebbe la semifinale.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments