VOLLEYMERCATO

Lavarini saluta Busto: Fenoglio in pole, Bellano e Musso le alternative

Con Lavarini ormai destinato a Novara, la dirigenza biancorossa sonda il terreno per il sostituto

di
  • A
  • A
  • A

La Unet E-Work Busto Arsizio è al lavoro per il sostituto di Stefano Lavarini, ormai promesso sposo dell'Igor Gorgonzola Novara. Il nome di Marco Fenoglio è quello che maggiormente interessa la dirigenza bustocca. Defilati, ma comunque ben considerati, Massimo Bellano e Marco Musso.

Marco Fenoglio

Il coach campione d'Italia nel 2017 con l'Igor Gorgonzola Novara è in netto vantaggio nelle preferenze e sembra che possa essere presto annunciato. Dopo poco più di una stagione nel settore maschile, Fenoglio è tornato al volley femminile nel 2019 prendendo il posto di Marcello Abbondanza sulla panchina della Zanetti Bergamo.

Anche il nome di Massimo Bellano è sul taccuino biancorosso. Classe '73 di Vasto, l'ex-tecnico della Savino Del Bene Scandicci è reduce da 3 stagioni al Club Italia e 2 estati con le Nazionali giovanili. Tra i suoi ultimi successi spiccano l'oro all'Europeo in Albania del 2018 e l'argento al Mondiale U20 in Messico dello scorso luglio.

Massimo Bellano

Ultimo, ma non per importanza, è Marco Musso. Una vita spesa al PalaYamamay, 12 stagioni in biancorosso prima da scoutman e poi da vice-allenatore di Parisi, Mencarelli e Lavarini. Sarà pronto per il grande salto?

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments