Us Open: Nadal a casa, alla Vinci tocca la Kerber

Lo spagnolo eliminato agli ottavi da Pouille, Angelique si sbarazza della Kvitova e se la vedrà contro l'italiana

Nadal, Lapresse

Rafa Nadal si ferma agli ottavi. Lo spagnolo abbandona gli Us Open 2016 venendo eliminato dal sorprendente francese Lucas Pouille al termine di una vera e propria maratona: 6-1, 2-6, 6-4, 3-6, 7-6(6) il punteggio, in 4 ore e 6 minuti di gioco. Nessun problema per Djokovic (3-0 al britannico Edmund), mentre in campo femminile sarà la tedesca Angelique Kerber (2-0 alla Kvitova) l’avversaria di Roberta Vinci nei quarti.

Pouille si candida dunque al ruolo di sorpresa degli Us Open 2016: incredibile la sua tenuta fisica contro Nadal. Già nei match precedenti il 22enne francese aveva sconfitto in 5 set lo svizzero Chiudinelli e lo spagnolo Bautista Agut, ora arriva anche l'impresa con il numero 5 del mondo. Nadal sembra avere in pugno il match, soprattutto nel quinto set, invece Pouille resiste con grinta e trionfa dopo essersi fatto annullare anche tre match point.

L'altro ottavo maschile giocato nella notte è una formalità per Djokovic: a Nole bastano 118 minuti per sbarazzarsi del britannico Kyle Edmund, con il punteggio di 6-2, 6-1, 6-4. E impressiona anche Angelique Kerber, indicata da tutti come la principale rivale di Serena Williams per il titolo: la tedesca batte 6-3, 7-5 la ceca Petra Kvitova e si prepara al quarto di finale contro la nostra Roberta Vinci, finalista dell’ultima edizione.

TAGS:
Tennis
Us Open
Nadal
Vinci

Argomenti Correlati

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X