Fit squalifica la Giorgi

La marchigiana paga il no alla convocazione in Fed Cup contro la Spagna

  • A
  • A
  • A

Lo strappo tra Camila Giorgi e la Federtennis porta al primo risultato concreto. Il Tribunale Federale ha infatti squalificato la 25enne di Macerata per nove mesi per avere detto no alla convocazione per il match di Fed Cup tra Italia e Spagna dell'aprile scorso. Per la Giorgi anche una multa da 30.000 euro. La marchigiana non potrà così prendere parte ad attività nazionali che si svolgano sotto l'egida della Fit.

Esiste il precedente di Simone Bolelli, che nel 2008 rifiutò di rispondere alla convocazione per Italia-Lettonia, e a cui poi fu comminata una pena riabilitativa. In seguito il bolognese è tornato ad essere una delle colonne della squadra azzurra. Inizio di stagione difficile per la Giorgi che attualmente, è alle prese con un problema alla schiena, motivo per cui ha rinunciato a giocare a San Pietroburgo.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments