TENNIS

Tennis, Sardegna Open: Cecchinato cade in finale, il torneo va a Djere

Il serbo si aggiudica l'Atp 250 a Pula, sconfiggendo sulla terra rossa il palermitano 7-6, 7-5

  • A
  • A
  • A

Laslo Djere conquista il Forte Village Sardegna Open 2020, torneo che fa parte della categoria Atp World Tour 250 series, sconfiggendo 7-6(3), 7-5 Marco Cecchinato. Il serbo si aggiudica il primo set vincendo per 7-3 il tie-break decisivo, nonostante i problemi fisici, conquistando il parziale grazie alla propria solidità e al nervosismo finale del palermitano. Cecchinato rimonta due game di svantaggio nel secondo set, ma non basta per andare al terzo.

Niente quarto torneo in carriera per Marco Cecchinato. Laslo Djere si ripete a Santa Margherita di Pula contro un tennista azzurro, dopo avere sconfitto in semifinale Lorenzo Musetti (per il ritiro di quest’ultimo), e conquista il secondo torneo Atp nella sua carriera dopo la vittoria a Rio de Janeiro. Finisce 7-6(3), 7-5 nel resort Forte Village dopo due ore e un quarto di gioco, con il siciliano che perde la prima finale in carriera dopo le precedenti tre vinte. Un match molto combattuto e non poco nervoso. Nel primo set c’è subito uno scambio di break in avvio, poi i servizi iniziano a comandare e i game scivolano via rapidi. L’unico sussulto arriva nel settimo game, quando Cecchinato riesce ad annullare una palla break all’avversario. Si arriva al tie-break: l’ex numero 16 al mondo (che sarà 77° da domani) spreca troppe occasioni e gioca in maniera troppo difensiva. Il serbo, al contrario, parte fortissimo e scappa sul 4-0, per poi portarsi sul 6-1 e chiudere al terzo set point per 7-3 dopo 58 minuti.

Il secondo parziale si apre con il nuovo numero 53 del ranking Atp che scappa sul 2-0, ma Cecchinato reagisce e addirittura infila tre giochi, portandosi anche avanti di un break. Al termine di un infinito sesto game Djere si riporta però sul 3-3; poi nel decimo gioco Cecchinato annulla un match point al serbo, ma nulla può nel dodicesimo, quando il balcanico opera il break che vale il titolo per 7-5 in un’ora e 17 minuti.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments