Tennis, Australian Open: troppo Nadal per Tsitsipas, Rafa vola in finale

La pratica della semifinale è sbrigata in tre set: 6-2, 6-4, 6-0

Rafael Nadal è troppo per Stefanos Tsitsipas, almeno dopo quanto visto sul cemento di Melbourne. Il maiorchino centra la finale degli Australian Open 2019 grazie a una vittoria in tre set con il punteggio di 6-2, 6-4, 6-0. Il maiorchino mostra già dal primo di voler sbrigare velocemente la questione, subisce per brevi tratti nel secondo e non lascia scampo al greco nel terzo. Ora in finale se la vedrà con il vincente tra Djokovic e Pouille.

Tennis, Nadal in finale di Australian Open: Tsitsipas ko

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

Rafael Nadal è troppo per Stefanos Tsitsipas, almeno dopo quanto visto sul cemento di Melbourne. Il maiorchino centra la finale degli Australian Open 2019 grazie a una vittoria in tre set con il punteggio di 6-2, 6-4, 6-0. Il maiorchino mostra già dal primo di voler sbrigare velocemente la questione, subisce per brevi tratti nel secondo e non lascia scampo al greco nel terzo

>

Un Rafael Nadal cannibale nei 38 gradi di Melbourne regala una doccia ghiacciata a Stefanos Tsitsipas, l'uomo nuovo del tennis mondiale, che nella prima semifinale di Slam della sua carriera rimedia una batosta che nel terzo set somiglia quasi a un'umiliazione: se nel precedente il greco prova a giocarsela e mostra anche grande personalità in alcuni scambi (dimostrando di meritarsi tutto il bene che viene raccontato sul suo conto), a fine partita in campo c'è solo Nadal. Che così conquista la quinta finale della sua carriera agli Australian Open, un torneo non vince dal lontano 2009. Ed è la prima volta che arriva in finale a Melbourne senza concedere nemmeno un set.

Rafa parte fortissimo nel primo set, andando a conquistarsi il primo break sul 2-1. E quando accelera sono dolori per Tsitsipas, che lo soffre sul gancio e sotto rete. Sul 5-2 arriva un doppio fallo che permette a Nadal di chiudere senza nessun grattacapo. Il secondo set è quindi affrontato con maggiore aggressività da Tsitsipas, che scappa sul 2-1. Nadal riacciuffa il 2-2 e regala spettacolo con un gancio pazzesco, il greco risponde con un dritto in salto e uno slice altrettanto da urlo. Poi da 0-40 porta a casa tre punti strepitosi e il game: il pubblico è in visibilio. Il momento sembra essergli favorevole, ma Nadal tira fuori le unghie: si conquista un break che Tsitsipas annulla, poi aggredisce di nuovo a rete e si porta sul 5-4. E trovandosi a servire non lascia scampo all'avversario, con un 6-4 di magistrale pulizia.

Il terzo set inizia con Tsitsipas evidentemente contratto e che concede lo 0-40 al suo avversario, che poi conquista velocemente un break. Implacabile Nadal, si prende il 2-0 con il quinto ace della sua partita. Due punti da urlo regalano il break, mentre il 3-0 arriva grazie a una schiacciata su cui Tsitsipas sembra ormai fuori dalla partita. E così è, come dimostrano gli otto game consecutivi che concede al suo avversario, che si porta agevolmente sul 5-0. Qui Nadal concede la prima palla break al greco, che non la sfrutta. E alla fine il 6-0 comporta la venticinquesima finale in uno Slam per Nadal e la grande delusione per l'ambizioso greco. Di cui però certamente sentiremo parlare nei mesi e anni a venire.

TAGS:
Australian open
Tennis
Nadal
Tsitsipas

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X