Libri e Sport: i vincitori del Premio Bancarella Sport 2018

Ecco i sei volumi tra cui il prossimo luglio, a Pontremoli, verrà premiato il migliore in assoluto

  • A
  • A
  • A

La commissione di scelta della cinquantacinquesima edizione del Premio Bancarella Sport presieduta da Paolo Francia, presa in esame la produzione editoriale del settore sportivo dell'anno 2017, ha proclamato Vincitori del 55° Premio Selezione Bancarella 2018, i seguenti libri:

- L' EROE CHE E' IN TE di CLAUDIO MARCELLO COSTA edito da FUCINA
- NON SO PARLARE SOTTOVOCE di ALDO AGROPPI edito da CAIRO EDITORE
- L'ULTIMO STOPPER di SERGIO BRIO e LUIGIA CASERTANO edito da GRAUS
- ARPAD WEISZ E IL LITTORALE di MATTEO MATTEUCCI edito da MINERVA
- MUHAMMAD ALI di FEDERICO BUFFA e ELENA CATOZZI edito da RIZZOLI
- 65 - LA MIA VITA SENZA PAURA di SIMONE SARASSO edito da SPERLING & KUPFER

Fra i trentotto volumi in competizione, due sono stati ritenuti meritevoli di segnalazione per la quantità e la qualità dei contenuti:
- NUVOLARI, LUI di CESARE DE AGOSTINI edito da PONCHIROLI EDITORI
- INTER 110 curato in primis da GIANFELICE FACCHETTI e GIANPIERO LOTITO edito da SKIRA.

Nei prossimi mesi, i componenti la “grande giuria” formata da personalità del mondo della cultura, dello sport, del giornalismo, panathleti, librai e bancarellai di tutta Italia voteranno il libro che riterranno “il migliore”. Il vincitore assoluto verrà proclamato a Pontremoli sabato 21 luglio. La cerimonia della proclamazione sarà preceduta dall'assegnazione del premio giornalistico “Bruno Raschi” e dalla premiazione dei sei libri finalisti.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments