Superbike, doppietta Sykes-Rea nei test di Phillip Island

Kawasaki imprendibili per tutti, sorprende van der Mark. Lontane le Ducati

Dominio Kawasaki nella prima giornata dei test Superbike a Phillip Island. Tom Sykes e Jonathan Rea sono stati i più veloci, rifilando distacci importanti al resto del gruppo. Come durante tutto l'inverno, Sykes si è piazzato davanti al compagno di team, chiudendo con il tempo di 1'31"097. Alle spalle delle due verdone ecco van der Mark (Honda), Torres (Bmw), Hayden (Honda) e Guintoli (Yamaha). Lontane le Ducati: 8° Fores, 9° Davies e 10° Giugliano.

Nella classifica combinata dei tempi delle sessioni mattutina e pomeridiana van der Mark ha mantenuto la terza posizione grazie ad un giro più veloce in apertura ed è stato l'unico pilota tra i primi, che non è riuscito a migliorarsi. La pioggia leggera è stata una minaccia continua e nel pomeriggio ci sono state diverse cadute, tra cui quelle di Abraham, Brookes, Sebestyen, Schmitter e Chaz Davies che è rimasto fortunatamente illeso. Il pilota del Galles, in sella alla 1199 Panigale R ha terminato la giornata con il nono miglior tempo nella classifica combinata e ha accumulato un decimo e mezzo di vantaggio sul compagno di squadra Davide Giugliano.

TAGS:
Superbike
Test
Phillip Island
Sykes
Rea
Kawasaki
Ducati
Giugliano
Davies
Hayden