Olimpiade Tokyo 2020 ora per ora

FIORAVANTI: “CONTO SU UNA MAREGGIATA”

Tutto pronto per l'esordio del surf ai Giochi di Tokyo 2020. I venti surfisti

Ora per ora placeholder
  • A
  • A
  • A
Tutto pronto per l'esordio del surf ai Giochi di Tokyo 2020. I venti surfisti partecipanti hanno già preso contatto con le prime onde della baia della Tsurigasaki Surfing Beach, tra questi l'unico azzurro in gara, Leonardo Fioravanti, che tra un'onda e l'altra ha confidato all'ANSA: "Le onde in questi ultimi tre giorni sono state abbastanza divertenti, molto piccole ma divertenti - le parole dell'azzurro - La cosa bella è che per le gare arriverà una grande mareggiata, quindi le condizioni saranno completamente diverse. Il posto è bello, il Giappone è un posto incredibile come i giapponesi, la struttura, le regole. È tutto una cosa unica". Alla sua prima olimpiade, il surfista romano prima si godrà la cerimonia d'apertura delle Olimpiadi di domani, poi si immergerà di nuovo alla Tsurigasaki Surfing Beach dove da domenica inizieranno le gare olimpiche: "Non vedo l'ora di partecipare domani alla cerimonia a rappresentare l'Italia e fare il fuoco - dice con entusiasmo - Per far vedere a tutti che siamo italiani e fieri di rappresentare l'Italia, poi tornare qui e partire con il lavoro. La preparazione al momento è perfetta, mi sento più che in forma, le tavole vanno benissimo. È tutto pronto, ci siamo".