Rio 2016, calcio: Honduras ribaltato, il Brasile vede l'oro. Ora finale con la Germania

Al Maracanà la Seleçao travolge 6-0 i centroamericani. I tedeschi superano 2-0 la Nigeria

Neymar (Afp)

Missione quasi compiuta per il Brasile che si qualifica per la finale del torneo olimpico di calcio maschile a Rio e tiene vivo il sogno di vincere l'oro. La Seleçao di Micale travolge l'Honduras con un tennistico 6-0 al Maracanà e ora se la vedrà con la Germania che ha sconfitto la Nigeria per 2-0: apre e chiude le marcature Neymar (l'1-0 dopo 15 secondi), in mezzo a segno Marquinhos, Luan e due volte Gabriel Jesus, neo acquisto del City.

Dopo le difficoltà della fase a gironi, il Brasile sembra essersi messo alle spalle la pressione e, dopo il 2-0 alla Colombia nei quarti, centra il pass per la finale del torneo olimpico di calcio maschile grazie ad un larghissimo 6-0 all'Honduras. La gara è subito in discesa per la Seleçao di Micale perchè sblocca il risultato dopo 14 secondi: Neymar approfitta di uno scellerato disimpegno della difesa per rubare palla e insaccare sull'uscita del portiere. Si tratta del gol più veloce nella storia del torneo di calcio alle Olimpiadi.

Il Brasile non si ferma e a cavallo della mezz'ora chiude i conti: Gabriel Jesus, talento del Palmeiras seguito dall'Inter ma acquistato dal Manchester City, va a segno al 26' per il 2-0 e al 35' per il 3-0. Nella ripresa al 51' arriva il poker firmato da Marquinhos, ex difensore della Roma, poi il Brasile dilaga con Luan al 79' e ancora con Neymar, che al 91' trasforma il calcio di rigore del definitivo 6-0.

Il Maracanà può festeggiare ma ora serve un ultimo passo per conquistare un oro sfuggito già tre volte, a Los Angeles nel 1984, a Seul nel 1988 e a Londra nel 2012. Nella finale di sabato il Brasile sfiderà la Germania in una classicissima del calcio mondiale, rivincita per i padroni di casa dopo la disastrosa semifinale del Mondiale 2014. I tedeschi del ct Hrubesch hanno superato 2-0 la Nigeria: gol in avvio con Klostermann al 9' e chiusura dei conti all'89' con Petersen, bomber passato anche dal Bayern Monaco. Per la Germania è la prima finale olimpica: l'ultimo podio a livello di Giochi risale a Seul '88, bronzo dopo il 3-0 all'Italia.

TAGS:
Rio 2016
Brasile
Honduras
Neymar

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X