Giro, Mortirolo: sulla "Cima Scarponi" transita primo il compagno di squadra Sanchez

I fuggitivi non hanno effettuato la volata in cima al GpM

  • A
  • A
  • A

Un gesto bello e toccante: Luis Leon Sanchez dell'Astana, durante la 16esima tappa del Giro, è transitato per primo in vetta al Mortirolo, intitolato a Michele Scarponi. Lo spagnolo era un compagno di squadra dello sfortunato ciclista morto lo scorso aprile. Tra i fuggitivi c'è stato l'accordo per farlo transitare in vetta alla "Montagna Scarponi" per primo, per onorare la memoria di Michele. Un gesto che ha dato a Sanchez anche la maglia azzurra di leader momentaneo della classifica scalatori.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments